C.G. Italiana 2: La Rivoluzione delle Corporazioni

PREFAZIONE

A partire dalla metà di marzo , con l’aggiunta delle Wing, è partita un bellissima iniziativa da parte di questa community che con il tempo sta crescendo ed evolvendo. Grazie alla partecipazione e il sostegno di molti, abbiamo raggiunto un obiettivo importante che ci eravamo prefissati: conquistare Wolf 1230 e avere il controllo della nostra casa.
Oltre a esserci conquistati la nostra casa, abbiamo una nostra storia, abbiamo un nostro nome e abbiamo un nostro simbolo!
Questi traguardi hanno richiesto quasi un mese e mezzo di “duro divertimento” e ora non dobbiamo fermarci dopo aver fatto il primo passo, ma dimostrare che sappiamo camminare, continuando a porci degli obiettivi sempre più impegnativi.
Perciò se credete in quanto fatto fino ad oggi è il momento di partire con la fase 2, che ha come obiettivo farci conoscere a livello internazionale. Iscriversi qui per partecipare, porre domande, vedere l’andamento, ecc..

———————————————————————————————————————————————————

IL NUOVO OBIETTIVO (GDR ON)

La liberazione di Wolf 1230 dal controllo corrotto della Federazione e la conseguente evoluzione e crescita della Dynamic Industries corp. , non è passato inosservato nei sistemi vicini.
La Federazione, a causa di tensioni con l’Impero e le continue rivolte nei sistemi interni, è stata portata negli ultimi mesi ad allentare il controllo dei lontani sistemi ai limiti dello spazio civilizzato, i quali stanno lentamente cadendo nella corruzione.
Quanto accaduto a Wolf 1230 è dovuto proprio alle false promesse che la Federazione aveva dato alla Dynamic Industries e alla sua popolazione, in merito alla terraformazione del suo pianeta; tale situazione perdurata negli anni, ha riportato nel sistema molti piloti legati alla corporazione e alle sue vecchie origini.
Questi piloti col tempo hanno formato un gruppo (la DaVinci Corp.) che negli ultimi periodi ha silenziosamente lavorato per riportare in alto l’economia della D.I. , a un punto tale che la Federazione è dovuta intervenire con loschi mezzi, coinvolgendo una seconda fazione dittatoriale indipendente per ostacolarne l’espansione.
Tutto questo però non è bastato e grazie anche al supporto militare degli Aquilae e della Wolf Military Fleet , ora la Dynamic Industries detiene tranquillamente più del 75% di influenza nel sistema.

Tale evento è stato per il momento poco considerato nel lontano sistema Sol , ma nei dintorni di Wolf 1230 la voce dell’impresa si è sparsa velocemente, tanto che voci non ufficiali sembrano aver visto membri della della Blue Netcoms Solutions e della Silver State Plc aggirarsi per la Guidoni Dock.
Le sottofazioni federative di Nenexo e Abrog dovrebbero iniziare a preoccuparsi? Solo il tempo ci dirà la verità.

IL NUOVO OBIETTIVO (GDR OFF)

Con la pubblicazione del nostro evento sul forum ufficiale, speriamo di esser presi in considerazione dalla Frontier in modo da finire sulle GalNet e perché no, portare CG internazionali nelle nostre zone.
Per fare ciò però dobbiamo continuare a dimostrare che le nostre azioni stanno destabilizzando lo spazio intorno a Wolf 1230 e in particolar modo colpendo una macro fazione, in questo caso la Federazione.
Il ribaltamento politico all’interno di Wolf 1230 è di per se già un evento importante perché la Federazione ha perso il controllo di un sistema, ma di questi casi ne sono avvenuti diversi in tutto lo spazio civilizzato di ED, ma se sosterremo la nostra causa con una storia e con un nome, la vicenda potrebbe finire sotto un altra luce.
Inoltre, non sapendo se lo status di “Expansion” avrebbe funzionato per la Dynamic Indutries, si è deciso di continuare con l’opera di destabilizzazione dei vicini sistemi federativi e in particolar modo di Nenexo e Abrog.
Perciò, se per la Federazione (e la Frontier) la perdita di un sistema non sarà importante, la perdita di altri due sistemi dovrebbe farli un po’ incazzare…ma per dirlo dovremo rimboccarci le maniche.

I due sistemi in questione presentano una struttura politica simile a quella di Wolf 1230, con sottofazioni Corporative indipendenti che controllano almeno una stazione e con una % di influenza bassa come quella della D.I. quando la prendemmo sotto la nostra causa.
In poche parole dovremmo ribaltare politicamente anche questi due sistemi, che però, a confronto di Wolf 1230, avranno un economia diversa e più missioni da poter sostenere.
Ma entriamo nel dettaglio.

QUALI SISTEMI E FAZIONI SOSTENERE

In questa nuova fase, oltre a continuare a mantenere come punto di riferimento Wolf 1230, i nuovi sistemi di riferimento per la D.V.C. saranno NENEXO e ABROG

Qui sotto un immagine del sistema di NENEXO

Nenexo.png

Qui sotto invece il sistema di ABROG

Abrog.png

Come noterete subito, i due sistemi oltre a esser diversi tra loro, sono anche completamente diversi da quello di WOLF 1230.
In entrambi i sistemi avremo 3 stazioni, di cui una grande e 2 outpost. Sia per NENEXO che per ABROG avremo come base un outpost con il quale potremo commerciare e acquisire missioni per far salire la nostra sottofazione.
Gli outpost in questione saranno 3:

Hilmer horizons.png

 

Clement Prospect.png

 

Wolf platform.png

I primi due li troverete a NENEXO e sono controllate dalla fazione che dovremmo sostenere e vale a dire la BLUE NETCOMS SOLUTIONS.
Il terzo outpost lo troverete ad ABROG e sarà controllato dalla fazione che dovremo sostenere, che sarà la SILVER STATE PLC.
Memorizzate bene queste due sottofazioni, perché per le prossime settimane saranno i vostri nuovi datori di lavoro :D
Attualmente la prima fazione ha un % di influenza del 19% a NENEXO , mentre la seconda ad ABROG ha un influenza del 17,5%. Quindi capite bene fin da subito che l’impresa non sarà semplice e immediata, ma teoricamente dovremmo avere più possibilità economiche rispetto alla situazione che c’eravamo trovati a Wolf 1230.

INFO COMMERCIALI

n.d.

INFO VARIE

n.d.

——————————————————————————————————————————————————————-

PROGRESSI

Come è stato fatto per l’altro evento, cercherò qua sotto di tenere aggiornato settimanalmente le % delle nostre due fazioni nei due sistemi.

n.d.

—————————————————————————————————————————-

ELENCO PARTECIPANTI

Non essendoci ancora un social completamente ottimizzato per poterci immediatamente riconoscere (al di là di mettervi tutti in friends) qui di seguito elencherò i CMDR italiani che stanno aderendo all’iniziativa e gireranno nei sistemi citati.
So che molti saranno gli stessi che già si sono segnati nell’altro evento, ma questo ribadisce chi è ancora presente e pronto a sostenere questa nuova missione.

J.Sawyer