Guida al Mining

Provo mettere giù una guida base al mining in base alla mia esperienza in Beta, non ho ancora avuto la possibilità di provare se le meccaniche in Gamma sono rimaste invariate – a dire la verità la Gamma non sono ancora riuscito a provarla bene causa mancanza di tempo:

[​IMG]

Requisiti per essere un ottimo minatore spaziale:
1) Nave spaziale con possibilità di buon cargo (io partirei con un Hauler)
2) Mining Laser
3) Modulo Rafinery (con almeno 3 slot disponibili, per poter raffinare più metalli/rocce contemporaneamente)
4) Abbondate spazio nel cargo
5) Tanta pazienza

[​IMG]

Una volta equipaggiata la vostra nave con tutto il necessario (Mining Laser, Refinery e Cargo Space), dirigetevi verso un pianeta con anelli, oppure verso un Cluser Ring attorno ad una stella. Fate attenzione ad evitare gli anelli ghiacciati (icy), sono sterili, quindi non rilasceranno nessun metallo/roccia.

Esistono 2 tipi di asteroidi “minabili” : Rocciosi e Metallici, personalmente ho notato che gli asteroidi metallici “valgono” di più.

[​IMG]

Una volta arrivati nei pressi della zona minabile (se è una Cluster Ring attorno ad una stella vi consiglio di avvicinarvi con il sistema classico, mettendo nel mirino l’obiettivo, e uscendo dalla super cruise sotto i 1000 KM, mentre se è un Planetary Ring, eviterei le zone contrassegnate come Extraction Point, rischiate di trovarvi in una zona affollata e di dover “fare a botte” con chi è più grosso di voi, io preferisco avvicinarmi agli anelli tenendo velocità “basse”, e aspettare di essere “sbalzato” fuori dalla super cruise causa vicinanza con gli anelli. Raramente vi troverete ad una distanza maggiore di 15 km dall’asteroide più vicino.

[​IMG]

Ora inizia la fase vera e propria di Mining:
scegliete un asteroide, spiegate il vostro mining laser, massima potenza a gli weapon (4 pallini), metà potenza ai system (2 pallini) per avere un po’ di energia sugli scudi in caso di urto, zero potenza agli Engine (non vi serve velocità per seguire i pezzi di asteroidi che minerete), e iniziate a fare fuoco sull’asteroide, dovrete essere sufficientemente vicini e vedrete che il laser lascerà un “solco” bruciato sulla roccia.

[​IMG]

Di lì a breve dovreste iniziare a vedere pezzi di roccia staccarsi dall’asteroide principale (li vedrete sul radar come quadratini grigi), vi consiglio di farne uscire 5 o 6, poi iniziate a raccoglierli procedendo in questo modo:
a) Dispiegate il Cargo Scoop
b) selezionate il pezzo di roccia con il pulsante Target Ahead
c) avvicinatevi al pezzo di roccia cercando di tenerlo all’interno del quadrato azzurro che è apparso in basso a sinistra nel cockpit – non abbiate paura di eccedere con la velocità, se tenete 0 energia sui motori, con Cargo Scoop esteso non dovreste andare oltre i 30 m/s

[​IMG]

Una volta raccolta la roccia la dovrete raffinare, guardando sul pannello di destra , sotto la voce cargo, nella colonna di sinistra troverete il pezzo di roccia raccolto, con un’analisi dei componenti (es. 10% Gallite 12% Uranite), selezionate i singoli componenti che volete raffinare, mentre premete su “Vent” per eliminare il componente.

[​IMG]

Otterrete una Tonnellata di minerale o roccia quando avrete raggiunto il 100% della raffinazione del suddetto minerale / roccia,e potete raffinare al massimo quanti elementi vi sono gli slot del vostro Refinery Module (come dicevo sopra, consiglio almeno un Refinery Module con 3 slot).

Una volta riempito il cargo potete tornare alla stazione più vicina a vendere il tutto.
(Vi consiglio prima di segnarvi i prezzi più alti, in modo da ottimizzare la raffinazione e raffinare solo i metalli / rocce pagate meglio)

Metto a disposizione questa guida a tutti coloro che vogliano migliorarla / aggiornarla.

A presto!

CMDR Violator