Origini della Da Vinci Corp.

Nato nel Dicembre 2013 sul forum ufficiale (creato proprio dal sottoscritto) di FD pochi giorni prima del rilascio della versione Alpha di Elite: Dangerous, un piccolo gruppo di appassionati si è poi spostato (a causa dell’ estrema limitazione dello stesso) a Settembre 2014 sul forum che mmorpgitalia.it ha messo a disposizione ed il sottoscritto (@Chris79ita) insieme a @Sawyer, @Quasar_Prime, @Pincopallo ed il recente @Hasky (con il supporto essenziale di molti altri utenti della community quali @Vichingo o @Tiarel, e molti altri…) han provveduto a creare quello che oggi potete trovare sul sito e sul forum della nostra community.

 

VECCHIO STATUTO

1) La community della DaVinci Corp. sviluppatasi su queste pagine, non sarà intesa quale il suffisso “Gilda” o “Clan” lasci generalmente intendere…., la nostra “visione” di Corporazione può essere perfettamente riassunta dalle parole di @Sawyer:

“Per la prima volta credo che il concetto gilda si sia evoluta in community, la quale con quantità e qualità riesce a sopperire a ogni evenienza”

Questo anche perché non crediamo, al momento, ED sia adatto ad accogliere ed appoggiare, con le features attuali, Clan/Gilde in-game di grande dimensioni, mentre “l’unione” di quelli creatisi o in divenire (certamente ristretti per numero di pg) può portar giovamenti e, come sopraccitato, “sopperire ad ogni evenienza” che si possa venire a creare.

2) Supporteremo tutti gruppi/clan che vorranno crearsi, con sezione nel forum e/o canale TS dedicato, come pure tutti coloro che preferiranno non entrare in gruppi ristretti ma esser parte della nostra Corporazione (e che questa possa difendere, tutelare tanto il singolo pg tanto quanto il gruppo/Clan facentene parte e perseguire obiettivi scelti dalla community come nel caso di Wolf 1230) con l’unica richiesta, appunto, di non nuocere agli altri membri (o Clan) della Community/Corporazione stessa

3) “visto che non sarà il nome per un gruppo/Clan ma dell’intera Corporazione” (cit. congrua di un utente), non necessariamente il nome deve indicare la Dynamic Industries (vedi storia) ma qualcosa che ci riconosca come italiani SI! questo perche, Wolf 1230 è stata la colonia di partenza dove i nostri avi (e comunque anche altre popolazioni terrestri), dalla Guidoni tentarono di terraformare il pianeta (che poi, per vicissitudini, è ancora in essere tale processo), …son passati secoli e, se leggete la Storia, vedrete come ci sia scritto che molti CMDRs sian venuti volontari un po’ da tutta la galassia (o mandati in incognito dall’impero a sostenerci), questo perchè appunto ognuno, con centinaia di anni trascorsi dalla partenza dalla Terra e lo stanziamento alla Guidoni, la sua “Casa” può decidere di essersela fatta ed averla dove più gli pare nella galassia, per questo motivo il Lore è stato tenuto piuttosto “aperto”. Inoltre FD ha detto più volte che, con eventi mirati, tenterà di “spostarci” in determinati punti dell’universo (sempre che questi voglian partecipare), quindi avere come “Casa Primordiale” Wolf 1230, non pregiudica nessuno….e non CI pregiudica dallo spostarci, prender possesso e stanziarci, in futuro, di altri sistemi/pianeti/stazioni in base alle esigenze/avvenimenti/evoluzioni del gioco. Wolf e la Guidoni resteranno sempre la nostra “Casa Primordiale”, come la “Terra” sarà sempre il luogo di origine del nostro popolo…ma solo il fato sa dove ci troveremo in futuro.

  • ci sarà chi, all’interno del lore, si “vedrà” come discendente dei primi coloni, sia nato e cresciuto nella Guidoni ed attenda la terraformazione del pianeta per vivere e rivendicare la volontà iniziali dei propri avi
  • ci sarà anche chi, discendente dei primi coloni, abbia avuto gli avi che secoli prima si siano trasferiti in altri punti della galassia, sia nato e cresciuto in tutt’altro pianeta/sistema e magari da Wolf 1230 non sia manco mai passato. Questo poi potrà esser mandato dall’impero (perche magari giovane recluta arruolata) e, conoscendone e vivendo la guerra, ne abbracci a piene mani la causa di Wolf 1230 e dei suoi avi ed a fine guerra si trasferisca a Wolf…oppure decida di tornare fiero nella sua patria
  • può esserci chi invece sia nato nella Guidoni, magari da un membro della DI, sia poi andato a cercar fortuna per la galassia e, saputo dello scoppiar della guerra sia tornato a dar man forte alla sua fazione.

Le possibilità sono limitate (quasi) solamente dall’immaginazione, sta a voi farvi il vostro background, per quanto possibile noi tentiamo di lasciare molto margine decisionale al giocatore sotto questo profilo.

4) Ognuno sarà libero di prendere le iniziative che più gli aggradano purché queste non entrino in conflitto con membri della community DaVinci Corp. e/o alleati della stessa (unico vincolo per tutti). Poi ogni corporazione/clan/gilda all’interno (vedi Aquilae, armada, e le altre che verranno ecc…) avranno i loro obiettivi e priorità. Questi a loro volta, nessuno vieta possano esser comuni a piu gruppi (o a tutta la community stessa se la gilda lo vorrà, anzi…….)

5) considereremo facenti parte della Community/Corporazione, tutti i presenti nella sezione “Censimento” oltre i gruppi/clan che si son venuti a creare su MMORPGITALIA (o che si creeranno nell’apposita sezione) e/o presenti su TS dello stesso (privati e non).

Chi voglia farsi un’idea della storia ricordo che è sempre disponibile ed aggiornata qui:http://www.elitedangerous.it/storia-del-gruppo-chronicles-of-the-wolf-1230/

D.V.C. 2.0

Con l’espansione 2.0 “Horizon”, del Dicembre 2015, sono state inserite nel gioco alcune fazioni minori aggiuntive, collegate a gruppi di giocatori, che ne avevano scelto il nome e il sistema di origine. Un secondo elenco, fra i quali compariva la DaVinci Corp., fu introdotto il 23 Gennaio 2016.

Questa è la data della nascita della D.V.C. in game, come entità distinta dalle Wolf1230 Dynamic Industries. L’home system (in cui è possibile in game leggere la descrizione) è sempre Wolf1230, mentre la stazione è diventata la base spaziale di Satcher Dock.

Insieme alla nuova realtà anche la corporazione si è resa più autonoma dalla community di mmorpgitalia dotandosi di strumenti propri quali un proprio dominio (www.davincicorp.it).

Abbandonato il TS, per le comunicazioni in chat vocale e testuale usiamo ora Discord , programma di messaggeria istantanea, molto in voga presso le altre community internazionali.