Discovery Scanner


Il Discovery Scanner è un unità che fa parte dei compartimenti interni e consente di  eseguire la scansione di oggetti astronomici sconosciuti a una determinata distanza dalla vostra nave.

Tutte le navi sono dotate di un Discovery Scanner di base , ma ci sono comunque 3 livelli di Scanner:

Basic Discovery Scanner : ha un raggio di 500 Ls e costa 1.000 CR

Intermediate Discovery Scanner : ha un raggio di 1000 Ls e costa circa 500.000 CR

Advanced Discovery Scanner : Ha un raggio di sistema e costa circa 1.500.000 CR

 

Il Discovery Scanner deve essere assegnato a un gruppo di fuoco e può essere attivato in super-cruise e in spazio normale. Il controllo assegnato per attivare lo scanner deve essere tenuto premuto per caricare l’unità; essa vi dirà quando la scansione è completata emettendo un suono. Inoltre, se si passa molto vicino a un corpo astronomico esso viene rilevato automaticamente.

Visto che gli scanner di base e intermedi hanno una portata limitata sarà necessario attivare lo scanner più volte per trovare tutti i corpi celesti, al contrario di quello avanzato che scoprirà tutto con una sola attivazione.

Una volta scoperti gli oggetti, loro inizieranno a comparire nel vostro pannello di navigazione e saranno catalogati come “Unexplored” e dovrete avvicinarvi con la vostra nave per la scansione automatica e ottenere ulteriori informazioni. La distanza da tenere per la scansione automatica dipende dalla dimensione dell’oggetto. Le stelle possono essere scansionate oltre i 1000 Ls, ma piccole lune potrebbero richiedere distanze entro i 10 Ls. Una volta che si è alla distanza corretta, l’oggetto “Unexplored” selezionato verrà scansionato e il suo nome cambierà con uno più appropriato in base alla sua posizione nel sistema. Si vedranno anche ulteriori informazioni sul corpo nella mappa del sistema.

Anche se non è necessario, è utile avere anche il Detailed Surface Scanner, che raccoglie ulteriori informazioni come il tipo di atmosfera e la composizione del corpo astronomico, per massimizzare i profitti.


Per maggiori dettagli riguardo all’esplorazione e all’utilizzo di questi moduli leggete la guida.